Bici elettrica: il compromesso ideale per la mobilità del futuro

La bici elettrica favorirebbe il passaggio alle due ruote; e non per una questione di pigrizia

WhatsApp Share

La bici è un mezzo di trasporto meraviglioso e pedalare è un'ottimo metodo per stare in forma.

Tuttavia per chi si reca al lavoro potrebbe essere scomodo: a volte si suda, si potrebbero sporcare i vestiti e alcuni avrebbero bisogno di una doccia prima di iniziare l'attività di ufficio. Secondo uno studio norvegese sono proprio questi i fattori che frenano l'utilizzo della bicicletta come mezzo di trasporto quotidiano. 

Quindi è il caso di utilizzare l'auto? Meglio di no: possiamo considerare l'utilizzo della bici elettrica, che riduce i problemi per chi si deve recare in ufficio e non può permettersi di arrivare sudato.

Lo studio ha rilevato che l'utilizzo delle due ruote, nel caso di bici elettrica, aumentava notevolmente, sia per coloro che già possedevano una bici tradizionale, sia per coloro che non utilizzavano mai le due ruote per spostarsi.

Quindi la bici elettrica non è solo un'alternativa per 'pigri' ma anche un mezzo pulito che può favorire lo spostamento su due ruote anche ad alcune categorie che non lo avevano considerato.

a.po