Slovenia: stop alle auto a benzina a partire dal 2030

Impossibile immatricolare auto a benzina dal 2030 nella repubblica balcanica

WhatsApp Share

17 Ottobre 2017

Anche la Slovenia ha deciso di dire addio alle automobili alimentate da combustibili fossili come diesel o benzina. Da 2030 nella piccola repubblica balcanica non saranno più ammesse le immatricolazioni di queste auto.

Oxford, in Inghilterra, punta alle emissioni zero dal 2020. Sarà impossibile entrare in città con un mezzo a benzina o diesel.

È uno dei provvedimenti più importanti della strategia sui carburanti alternativi adottata da Lubiana, che prevede entro il 2025 di limitare le immatricolazioni di veicoli con impronta carbonio di 100g di CO2 per chilometro.

Entro il 2030 la Slovenia vorrebbe avere almeno il 17% di autovetture elettriche, un terzo di tutti gli autobus che vanno a gas compresso e il 12% dei veicoli pesanti funzionanti a gas naturale liquefatto.