Per la prima volta dal 2009 si registra sui mercati globali una caduta dei prezzi dei pannelli solari, dovuta alla diminuzione di vendita. In Italia questa diminuzione si è registrata a seguito dell'incertezza legislativa del Terzo Conto energia. Molte compagnie per liberarsi dei pannelli hanno iniziato a svenderli

 

Il ministro dello sviluppo economico prevede entro l'anno il varo del nuovo piano strategico nazionale sull'energia. Caduta l'ipotesi nucleare dopo la tragedia giapponese di Fukushima c'è la necessità di centrare bene il tema della sicurezza coinvolgendo tutti i soggetti interessati, primi fra tutti Eni, Enel e Terna

 

Il commissario europeo alla concorrenza ha scritto al governo italiano per sapere come funziona il meccanismo di concessioni per lo sfruttamento ai fini elettrici dei bacini idrici. L'idroelettrico fa parte del novero delle rinnovabili e sarebbe auspicabile non produrre incertezze

 

il progetto energetico afro europeo dovrebbe trasferire in Europa i due terzi della sua produzione di energia: 500 megawatt tra solare termico e fotovoltaico. L'energia rinnovanile sarà prodotta nei deserti del Nord Afriva e del Medio Oriente. Un progetto di energia verde e sicura. Leggi in cosa consiste e guarda il video

 

L'annuncio è del primo ministro giapponese, Naoto Kan: il Giappone punterà sempre di più sulle energie verdi e rinnovabili e per questo sta rivedendo i piani relativi a tutta la politica energetica nazionale: ma che fine farà il nucleare in un paese che da sempre ha adottato questa tecnologia? Che ruolo avrà l'efficienza energetica come nuovo cardine del programma di Governo?

 

Il consiglio di amministrazione del colosso energetico italiano ha confermato Paolo Scaroni nel ruolo di Amministratore Delegato e Direttore Generale. Confermate anche le deleghe al Presidente Giuseppe Recchi

 

Un documentario di Anna Mazzone sull'Armenia, che vive in una tregua apparente, dove scorrono fiumi di petrodollari e dove potrebbe nascere un nuovo conflitto al confine con l'Azerbaijan. Un tassello non meno importante del Nord Africa e del Medio Oriente, ma la comunità internazionale è assente

 

Il sondaggio che pubblichiamo mette in evidenza un dato significativo: sono molti gli italiani che sarebbero disponibili a pagare di più in bolletta l'energia prodotta davvero da fonte rinnovabile. Sul nucleare invece gli italiani si schierano a favore del referendum che prevede l'abrogazione della legge del 2008

 

E' stato raggiunto l'accordo sul Quarto conto energia dopo le spaccature che c'erano state negli scorsi giorni all'interno del Governo . Se gli allacci alla rete avvengono a causa di ritardi causati dal distributore scatta il risarcimento al proprietario dell'impianto. Non c'è da escludere che questa norma ipotizzata farà discutere, e non poco

 

Le ultime novità dal mondo delle rinnovabili saranno in scena a Solarexpo – mostra e convegno internazionale su energie rinnovabili e generazione distribuita – in Fiera a Verona dal 4 al 6 maggio.

 

Secondo Il Sole 24 ore il settore delle energie rinnovabili in Italia vale 21 miliardi di euro. Il fotovoltaico ne vale più di 11,5 da solo. L'Europa intanto invita l'Italia ad andare avanti sulla strada degli aiuti al settore perchè si è creato un giro di affari pari a 17 miliardi nel solo anno passato. Un giro di affari fatto di investimenti, acquisizioni e fusioni

 

Secondo il Ministro dell'Ambiente, il sistema di incentivi per il quarto conto energia deve essere 'garantito ad una data certa e non subordinato alla discrezionalità dell'allaccio". Prosegue il braccio di ferro con il Ministro dello sviluppo economico Romani