Energia: 2 miliardi di persone nel mondo vivono senza. Le fonti rinnovabili potrebbero aiutare

Circa 2 miliardi di persone nel mondo non hanno accesso all’energia elettrica. Lo afferma un’analisi condotta dallo Studio Bernoni Professionisti Associati che precisa come, tra questi, 800 milioni sono abitanti dell’Africa (il 40% del totale), 750 milioni dell’Asia (37%) mentre i restanti 450 milioni vivono in America Latina (18%), Est Europa (3%) e Oceania (2%). Secondo la ricerca, le energie da fonti rinnovabili potrebbero soddisfare oltre il 50% di questo fabbisogno. (fonte: Radiocor)