Energie rinnovabili e risparmio per i clienti

Nel Regno Unito, la società svedese potrebbe far risparmiare ai propri clienti 300 Sterline l'anno

WhatsApp Share

L'azienda di arredamento low-cost IKEA ha già da tempo fissato l'obiettivo di arrivare ad utilizzare il 100% di elettricità dalle energie rinnovabili entro il 2020, ma non si ferma a volere questa sostenibilità solo per se stessa, no: IKEA vuole che anche i suoi clienti vivano in modo più green. Ecco perché ha stretto una partnership con Big Clean Switch: per aiutare le persone a passare all'energia pulita e per ottenere «una tariffa esclusiva per il 100% di elettricità rinnovabile», che potrebbe far risparmiare alle famiglie oltre 300 Sterline all'anno.

IKEA, quindi, mira ad aiutare le persone a cambiare fornitore di energia elettrica rinnovabile – ma l'accordo è valido solo per il Regno Unito. Big Clean Switch ha detto che il cambiamento è facile: stimano un tempo totale di meno di cinque minuti, senza necessità di visite da parte degli ingegneri, né interruzione della fornitura.

Il responsabile della sostenibilità di IKEA nel Regno Unito, Hege Sæbjørnsen, ha dichiarato in un comunicato: «In IKEA, il nostro impegno per la sostenibilità va oltre la riduzione dell'impatto delle nostre attività per avere un impronta positiva sul mondo che ci circonda. Vogliamo offrire ai nostri clienti soluzioni innovative che li aiutino a vivere una vita più sostenibile a casa e a risparmiare denaro a breve e lungo termine».
Se vivi nel Regno Unito o conosci qualcuno che vive lì, sappi che per iscriversi all'offerta di energia rinnovabile dell'IKEA, si può esprimere l'interesse qui. I fornitori si sfideranno offrendo la loro migliore tariffa e, quando la campagna sarà operativa – dal 6 marzo –, IKEA e Big Clean Switch si metteranno in contatto con le persone che hanno espresso interesse per fargli sapere il costo – accedere alla tariffa sarà possibile solo dal 6 al 26 marzo.