La lavatrice a manovella che risparmia acqua ed elettricità

Scopriamo la nuova lavatrice “manuale” amica dell’ambiente

WhatsApp Share

12 Ottobre 2017

Lavare i panni in cinque minuti risparmiando acqua ed elettricità è possibile: basta muovere la manovella. Una start-up olandese-indiana ha infatti inventato la “gentlewasher”: una lavatrice ecologica composta da una vasca di plastica che contiene un cestello girevole azionato da una manovella. 

La lavatrice va attaccata a un tubo e riempita d’acqua. Dopo aver aggiunto il detersivo si gira la manovella e si gira per due minuti.
Finito il lavaggio si butta l’acqua sporca nel lavandino e se ne mette di nuova per sciacquare, girando per altri due minuti.
Tolta l’acqua si può passare alla fase centrifuga, sempre manuale e il gioco è fatto.

Si trova su internet a circa 250 euro. Consuma 6 litri d'acqua per ogni chilo di biancheria e può lavare fino a tre chili. È piccola e pesa 11 kg, può essere trasportata facilmente. Ovviamente l’unica energia di cui ha bisogno è quella delle vostre braccia.

 

.

VIDEO

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Privacy e Termini di Utilizzo