Ecoinvenzioni: pesci robot ad energia idroelettrica per il bucato senza detersivo

Il progetto Pecera ha l'obiettivo di lavare i vestiti in uno speciale serbatoio d'acqua senza consumi elettrici e detergente, attraverso l'utilizzo di pesci robot ad energia idroelettrica

WhatsApp Share

Pesci robot ad energia idroelettrica in grado di lavare i vestiti in acqua senza alcun bisogno di detersivo. E’ questa l’interessante idea sviluppata dal designer coreano Chan Yeop Jeong della Daegu University, durante il concorso ‘Electrolux Design Lab 2014’ per la presentazione di idee innovative per gli elettrodomestici del futuro.

Il progetto dei pesci robot ad energia idroelettrica, chiamati ‘Dofi’, è stato battezzato con il nome di ‘Pecera’ ed ha l’obiettivo di lavare i vestiti in uno speciale serbatoio d’acqua, senza consumi elettrici e detergente. L’idea alla base di questa forma sostenibile di bucato viene dai cosiddetti pesci dottore, impiegati per la cura della pelle.

I pesci robot ‘Dofi’ avranno quindi la stessa funzione di una lavatrice ecologica per bucato a funzionamento idroelettrico. I piccoli pesci, in particolare, saranno dotati di una microcamera integrata che consentirà loro di rilevare lo sporco e rimuoverlo tramite aspirazione delle particelle contaminate. Ovviamente si tratta ancora di un progetto legato ad una fase di sviluppo concept, in attesa di essere eventualmente finanziato per la successiva commercializzazione. Per maggiori informazioni è possibile consultare questo sito.

(ml)