Ecoinvenzione: la pista ciclabile luminosa che si ispira alla Notte Stellata di Van Gogh

 

 

La pista ciclabile Van Gogh-Roosegaarde path sintetizza appieno il concetto di arte e mobilità sostenibile in un unico progetto, aperto recentemente al pubblico a Nuenen, in Olanda

WhatsApp Share

 

 

Un'apprezzabile sintesi tra arte e mobilità sostenibile si trova senza dubbio nella nuova pista ciclabile luminosa ispirata al celebre quadro di Van Gogh 'La Notte Stellata'. Stiamo parlando, ovviamente, del 'Van Gogh-Roosegaarde path', uno degli ultimi progetti di 'mobilità sostenibile' realizzato dallo studio di design 'Roosegaarde' e recentemente aperto al pubblico a Nuenen, in Olanda.

 

 

Ammirare la reinterpretazione di un capolavoro artistico attraverso l'interazione diretta di un vero e proprio 'viaggio visivo' in bici non è cosa da tutti i giorni d'altronde, ma basta attendere le prime ore di buio per rendersi conto dell'immediata spettacolarità dell'originale progetto. Il 'Van Gogh-Roosegaarde path' infatti, si 'accende' letteralmente di notte, regalando agli occhi del visitatore un meraviglioso spettacolo puntiforme di fulgore stellare, dove il tracciato da seguire in bici diventa anche un'immersione diretta verso le intenzioni naturalistiche e paesaggistiche espresse efficacemente nell'opera originale del celeberrimo pittore.

 

 

 

La pista ciclabile 'Van Gogh-Roosegaarde path', in pratica, è uno speciale sentiero costituito da migliaia di pietre incastonate nel tracciato, che accumulano energia durante il giorno, per poi rilasciarla durante la notte.

 

 

Le pietre luminose utilizzate sono, nello specifico, come delle tessere di un mosaico ricoperte da una sostanza che permette di assorbire la luce solare di giorno, per poi ri-emetterla in tinte blu e verdi durante la notte. Insieme alle pietre, il percorso (lungo meno di un chilometro) si illumina anche grazie ad alcune luci al Led alimentate da un pannello solare adiacente.

 

 

La pista ciclabile inoltre, è arricchita da un design interattivo che ripercorre la storia e le opere di Van Gogh, attraverso immagini significative della sua carriera. Tutto il sistema di illuminazione, oltre ad essere visivamente coinvolgente ed emozionante, è pensato per inserire il tracciato in maniera armonica nell’ambiente circostante, invogliando a vivere la cittadina di Nuenen anche durante la notte. Il 'Van Gogh-Roosegaarde path' è soltanto una parte, delimitata da due antichi mulini ad acqua, di un più lungo tracciato ciclabile (335 km) nella Provincia del Brabant. Si tratta di una ciclovia appositamente costruita per mettere il turista sulle 'tracce del pittore olandese'. Per maggiori informazioni sulla pista ciclabile 'Van Gogh-Roosegaarde path' è possibile fare riferimento a questo sito.

gc