Come ricavare energia elettrica dalle patate

Dalle patate si può ricavare energia, scopri come e chi sta pensando di utilizzare questo metodo rivoluzionario. Un marchingegno a buon mercato, 100% green, che ha la potenzialità di migliorare la vita di molti esseri umani, ove fosse realizzato.

WhatsApp Share

Il detto antico, una patata fa sempre bene, oggi può tornarci utile. La conferma arriva da uno studio dei  ricercatori della Hebrew University di Gerusalemme, che hanno scoperto come realizzare delle batterie a base di patate trattate. La trovata geniale del centro ricerche di Yissum è in sostanza un dispositivo molto semplice, che fornisce una soluzione immediata ed economica per chi non ha energia elettrica disponibile. La forza dei legami tra i sali che si trovano nei tuberi di patata trattati possono generare elettricità attraverso dei mezzi semplici e disponibili facilmente. La semplice patata bollita aumenta la potenza elettrica fino a 10 volte rispetto ad una patata non trattata e la batteria può essere utilizzata per giorni. Questo strano marchingegno a buon mercato, di facile uso e 100% green ha le potenzialità per migliorare la qualità della vita di oltre un miliardo e seicentomila persone nei paesi più poveri.(Al.Sfre.)

 
 
Guarda il video 
 

E’ possibile anche generare energia elettrica da un limone come mostra questo fantastico video.