Benessere, la ricetta del bagnoschiuma fatto in casa

Siamo sempre alla ricerca del bagnoschiuma che fa per noi. Ph, profumo, consistenza, c’e' sempre qualcosa che non ci convince. E allora meglio fare il bagnoschiuma in casa

Hai mai pensato di fare in casa il bagnoschiuma? D'altronde la primavera è arrivata e i primi caldi si fanno sentire. Docce frequenti e bagni per rilassarsi. E il bagnoschiuma va via come se fosse acqua. E allora meglio prepararlo in casa, risparmiando qualche soldino. E divertendosi a fare ‘i piccoli chimici’.  

Per preparare il bagnoschiuma fai da te da sciogliere nella vasca da bagno possiamo scegliere colorazioni e profumazioni diverse, tenendo conto delle differenti proprietà degli oli essenziali e delle caratteristiche della nostra pelle. Se vogliamo un bagnoschiuma rilassante e rinfrescante scegliamo l’olio essenziale di calendula, se preferiamo un sapone energizzante utilizziamo l’olio essenziale agli agrumi o al thè verde.

Ingredienti:

50 gr di sapone vegetale in scaglie
250 gr di acqua
Olio essenziale a scelta
Colorante alimentare a scelta

Preparazione:

La preparazione del bagnoschiuma fatto in casa è davvero molto semplice. Versiamo nell'acqua 30 gocce di olio essenziale e misceliamo con cura, aggiungiamo 20 gocce di olio di mandorle dolci naturali e mescoliamo con cura. Aggiungiamo il sapone e sciogliamolo a bagnomaria, uniamo quindi il colorante alimentare fino ad ottenere la colorazione desiderata e mescoliamo energicamente il composto.

(GC) 

 

.

VIDEO

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Privacy e Termini di Utilizzo