Problemi ai piedi? Quali sono e cosa significano

Ecco cosa significano alcuni problemi che interessano i nostri  piedi

WhatsApp Share

I piedi ci reggono (letteralmente) in piedi, sono la nostra 'base' e alcuni problemi del nostro organismo si scaricano proprio su di essi. Facciamo caso ai sintomi e interveniamo per risolvere i problemi per tempo.

Dolori ai piedi

Piaghe ai piedi difficili da guarire sono spesso segno di diabete. Infatti uno sbilanciamento del livello di glicemia causa problemi ai nervi. Potremmo vedere delle ferite senza avvertire dolore. Anche un cancro alla pelle può causare problemi prolungati.

Piedi freddi

Potrebbe indicare problemi alla tiroide, l'ipotiroidismo infatti si lega a questo sintomo, specialmente dopo i 40 anni. Questo disturbo si associa con perdita di capelli, aumento del peso, depressione e vertigini. 

Alluce informicolato 

Potrebbe essere un segno del diabete, un effetto dell'abuso di alcool o della chemioterapia. Ma se senti solo un alluce informicolato forse c'è uno specifico problema alle terminazioni nervose.

Dolore ai talloni

Può trattarsi di tallonite: è una infiammazione e spesso si lega all'attività sportiva a alla scelta di calzature non idonee. Serve una visita medica e probabilmente dell'esercizio specifico per la zona interessata.

Prurito

Normalmente si risolve con delle creme e con una corretta igiene. Se persiste bisogna consultare un medico.

Unghia ingiallite

Potrebbe essere dovuto a infezioni causate da funghi. Ci sono delle creme che dovrebbero risolvere il problema, ma è sempre bene consultare un medico.