7 consigli per restare giovane da seguire ogni giorno

Nessuno vuole invecchiare, ma c’è una bella differenza tra invecchiare bene e invecchiare male. E spesso dipende da nostre scelte

WhatsApp Share

Non è buona cosa preoccuparci del nostro stato di forma quando ci apprestiamo a entrare nella terza età: per invecchiare bene, e quindi rimanere giovani e in forma il più a lungo possibile, dobbiamo darci da fare ogni giorno e seguire una serie di buone abitudini. Vediamone alcune e facciamone tesoro ogni giorno della nostra vita

Controlla lo stress

Lo stress causa altra pressione e problemi cardiaci; anche la digestione funziona male se siamo stressati. È fondamentale dormire e migliorare delle tecniche di rilassamento. Puoi provare anche meditazione e yoga. 

Rimani attivo mentalmente

Il declino cognitivo è forse l’aspetto che più ci preoccupa dell’età. Invece rimanere attivi, imparare, approfondire, darsi da fare è fondamentale; in sostanza dobbiamo tenere allenato il nostro cervello come fosse un muscolo. 

Coltiva le relazioni sociali

Amici, famiglia, comunità: un futuro senza relazioni sociali è il modo peggiore per invecchiare. Un contesto sociale sereno e stimolante è fondamentale sia per la salute fisica che per quella psicologica. Inoltre un contesto sociale positivo aiuta a tenere lontana la depressione, una delle malattie che con l’avanzare dell’età diventa rischiosa.

Mangia bene

Una vecchiaia serena si costruisce anche a tavola, ma non solo quando si ha già una certa età: bisogna iniziare da giovani. Se abbiamo bisogno di una dieta particolare ce lo può dire un medico, ma di base la cultura culinaria mediterranea è un’ottima base di partenza.

Accetta l’età che avanza

La regola più importante è rendersi conto che l’età avanza ed essere pronti ad accettare il meglio che ogni fase della vita può regalarci. Forzarci a fare cose solo per sentirci più giovani può essere controproducente, e a volte pericoloso.

a.po