Il consumo del suolo prosegue a un ritmo preoccupante con effetti nocivi sul territorio, il clima e gli abitanti delle zone sfruttate