Toglie i rifiuti dalla spiaggia, ma viene multata

Una donna è stata multata per aver ripulito una spiaggia dai rifiuti e averli gettati in un cassonetto...

WhatsApp Share

 

Strano ma vero. Una donna è stata multata per aver ripulito la spiaggia dai rifiuti. Ilaria Montis, cagliaritana di 35 anni, infatti, è stata multata con 167 euro per aver gettato spazzatura nei cassonetti di Cagliari pur non essendo residente. La donna è stata fermata mentre gettava nel cestino alcuni rifuti lasciati in spiaggia. 

 

‘Domenica sera con un amico ci siamo fermati a fare un tuffo a Piscinas, andando via abbiamo deciso di pulire un po’ la spiaggia, cosa che mi capita di fare spesso, e abbiamo riempito un’intera cassetta di rifiuti vari tra cui bottiglie e flaconi abbandonati da altri bagnanti sulla sabbia. Guardandoci attorno ci siamo resi conto che non c’erano contenitori o cestini, così abbiamo caricato la cassetta in macchina. Il giorno dopo la Polizia di Cagliari mi ha visto mentre gettavo tutto e mi ha fatto la multa perché utilizzavo i cassonetti del comune di Cagliari pur non essendo residente in città’, ha raccontato la donna, che ammette che i rifiuti non erano della città, ma pur di non lasciarli in spiaggia ha preferito trasgredire a questa legge.

gc