Solare. Boom di proposte per il parco sulla Salerno - Reggio Calabria

L’assessore all’Urbanistica e governo del territorio della Regione, Piero Aiello ha espresso viva soddisfazione per i risultati fin qui raggiunti dal Concorso di idee on-line "Parco Solare Sud/ South Solar Park" per la riqualificazione del tratto in dismissione dell’Autostrada Salerno-Reggio Calabria tra Bagnara e Scilla: 500 i gruppi di progettazione iscritti da 73 paesi, 225 i progetti presentati, 70 mila gli accessi al sito web www.parcosolaresud.it da 119 paesi.

L’assessore Aiello, in una nota dell’ufficio stampa della Giunta regionale, "auspica che le proposte pervenute risultino coerenti con gli obiettivi del bando, specie in termini di innovazione tecnologica applicata a soluzioni funzionali e produttive, il più possibile integrate nell’infrastruttura dismessa, associate ad un riuso sostenibile dell’autostrada, e valorizzino al meglio lo straordinario paesaggio di cui l’opera ormai fa parte".

Entro il mese di novembre saranno annunciati i vincitori e saranno comunicate le date della presentazione pubblica dei risultati mediante un "exibition event". La qualità fortemente sperimentale del Progetto Parco Solare Sud ha lanciato una sfida che è stata raccolta dalla cultura tecnica nazionale ed internazionale. I dati dimostrano che l’approccio innovativo allo sviluppo sostenibile adottato, con particolare riferimento al settore infrastrutturale, che privilegia il riuso di un relitto autostradale (anche con integrazioni funzionali) alla infruttuosa ed energivora demolizione e ripristino dello stato ante-operam, è condiviso dalla cultura tecnico-ambientale internazionale.