Rischio pm10 in Europa: Polonia e Pianura Padana osservati speciali

Record di Pm10 per Italia, Polonia e Bulgaria

WhatsApp Share

Il nostro Paese vanta un triste primato a livello europeo: alcune delle aree dove si respira peggio si trovano nella Pianura Padana (ben 21). Insieme a noi ci sono alcune città della Polonia e della Bulgaria. 

Smog: in Lombardia 300 morti l'anno.

È l'aria peggiore d'Europa. La classifica prende in considerazione la concentrazione di particolato (Pm10) in atmosfera. I dati si trovano nel Regional Year Book 2017, pubblicato da Eurostat.

Per gli agglomerati menzionati certifica uno sforamento dei limiti previsti dalle norme europee tra 35 e 100 giorni l'anno. Il record negativo Ue spetta alla città bulgara di Plovdiv, che nel 2013 ha superato la concentrazione di Pm10 consentita per 172 giorni l'anno. Ci auguriamo che l’Italia non riesca a fare peggio in futuro.

Inquinamento da smog urbano: ma quanto conosciamo le polveri sottili e i danni che provocano alla salute dell'uomo? Guarda la videoinchiesta di Ecoseven.net