Onu: Gas Serra ai massimi da 800mila anni

I Gas Serra hanno raggiunto livelli altissimi, toccando il record da 800 mila anni. Serve intervenire presto

WhatsApp Share

 

Troppi gas serra nell’aria: le concentrazioni  nell’atmosfera hanno raggiunto i più alti livelli in ‘800 mila anni’. L’allarme è stato lanciato dal rapporto del Gruppo di esperti sul clima dell'Onu che annunciano che la popolazione mondiale ha oramai pochissimo tempo per riuscire a contenere l’aumento della temperatura.

Secondo gli esperti, riuniti a Copenaghen, le emissioni di gas serra devono essere ridotte dal 40 al 70% tra il 2010 e il 2050 e sparire dal 2100, mentre fanno sapere che la temperatura media della superficie della Terra e degli Oceani ha acquistato 0,85°C tra il 1880 e il 2012.

‘L'azione contro il cambiamento climatico può contribuire alla prosperità economica, ad un migliore stato di salute e a città più vivibili’, ha affermato il segretario generale dell'Onu, Ban Ki-moon, dopo la pubblicazione a Copenaghen del nuovo rapporto Ippc sui cambiamenti climatici. ‘Questa è la valutazione più completa del cambiamento climatico mai fatta. Dobbiamo agire ora per ridurre le emissioni di CO2 ed evitare un peggioramento del clima, che si riscalda a una velocità senza precedenti’.

‘Il rapporto Ipcc sui gas serra è una chiamata alle responsabilità per il mondo. Europa guida verso Lima e Parigi2015, ma ora serve presa coscienza globale’, ha twittato il nostro Ministro dell'Ambiente Gianluca Galletti, impegnato in Cina.

gc