Docce: chi si lava di più al mondo? E chi meno?

Qual è il paese al mondo in cui ci si fa più docce? Scopriamolo qui

WhatsApp Share

A quanto pare i brasiliani adorano stare sotto la doccia, mentre i giapponesi centellinano acqua e sapone. A sorpresa gli arabi, nonostante l'aridità di quella parte del mondo, sono più propensi a darsi una rinfrescata rispetto agli americani.

Sono i dati apparsi in una ricerca realizzata da Euromonitor International e pubblicata sulla rivista americana The Atlantic.

Il trend curioso che si rileva dai dati è che più un paese risulta 'povero' per lo meno secondo lo stereotipo, più, al contrario, gli abitanti sono inclini a gettarsi sotto la doccia.

La doccia comunque piace a tutti per svegliarsi, infatti il 47% delle persone si lava alla mattina e solo il 28% preferisce insaponarsi la sera, probabilmente prediligendo la funzione rilassante dell'igiene personale.

Venendo allo shampoo scopriamo che americani e brasiliani tendono a lavarsi più i capelli degli europei, mentre gli indiani, che usano  degli oli vegetali per frizionarli, sono in fondo alla classifica. Ma non è per forza un vanto: lavare troppo i capelli li indebolisce perché lo shampoo toglie il grasso naturale della pelle.

E se non vogliamo abusare dello shampoo ecco la ricetta segreta per avere capelli sempre puliti, anche quando non si ha tempo per lavarli.

a.po