Acciughe ritirate dal mercato per istamina: ecco marca e lotto

Richiamo dell'Eurospin per le acciughe in scatola: i dettagli

WhatsApp Share

09 Novembre 2017

La catena di supermercati Eurospin ha richiamato il 6 novembre un lotto di filetti di acciughe in olio di oliva a marchio Athena

Come si legge nel documento del Ministero della Salute, pubblicato sul portale del Ministero dedicato ai richiami di prodotti alimentari, il motivo del ritiro è la presenza rilevata di istamina oltre il limite consentito.

I filetti di alici sono vendute in vasetti da 80 grammi (peso sgocciolato 42 grammi); il lotto “incriminato” è il seguente: SK343A con data di scadenza 08 giugno 2018. I filetti di acciughe sono prodotti per Eurospin in uno stabilimento di Agadir, in Marocco (Quartier Industriel Anza côte mer B.P. 6294 Anza-Agadir), e sono importati dalla Sea Fish Spa di Ospiate di Bollate (Milano). Eurospin raccomanda di non consumare il prodotto e di restituirlo presso il punto vendita d’acquisto.

L’eccesso di istamina può scatenare reazioni allergiche e causare mal di testa, arrossamenti, prurito, nausea e vomito.