Non solo polpette, un concorso di ricette creative con gli avanzi di cibo

Promosso dalla Regione Valle d'Aosta in occasione della Settimana europea per la riduzione dei rifiuti

WhatsApp Share



La ricetta migliore fatta con gli avanzi. E' un'iniziativa contro gli sprechi alimentari quella lanciata dall'Assessorato del territorio e ambiente della Valle d'Aosta in occasione della Settimana europea per la riduzione dei rifiuti, in programma dal 22 al 30 novembre. Creatività, avanzi del giorno prima e consapevolezza che buttare via il cibo è un reato. E' questo che si chiede a chi vuole partecipare al concorso “Non solo polpette - fantasia di ricette con avanzi nostrani per il pranzo di domani”. Chiunque, dal cuoco professionista alla casalinga creativa, può inviare una ricetta (c'è tempo fino al 4 novembre). Il modulo per partecipare è disponibile all'indirizzo: www.regione.vda.it/territorio/iniziative

Le migliori ricette, per capacità di riutilizzare con estro e fantasia il cibo e le materie prime avanzate, saranno raccolte e pubblicate in un unico ricettario volto a promuovere la “filosofia” della riduzione dello spreco e promuovere il riutilizzo alimentare, anche nell’ottica di creare meno rifiuti finali.

La Settimana europea per la riduzione dei rifiuti (SERR) è un’iniziativa nata all’interno del Programma LIFE+ della Commissione Europea, con l’obiettivo primario di sensibilizzare istituzioni e consumatori circa le strategie e le politiche di prevenzione dei rifiuti messe in atto dall’Unione Europea, che gli Stati membri devono perseguire.

AS