E' la settimana mondiale del pomodoro

Ad Expo si celebra la settimana mondiale del pomodoro, tentando un'impresa da record: la pizza più grande del mondo

WhatsApp Share

 

 

Expo 2015 apre la settimana dedicata al pomodoro: un frutto italianissimo e buono, base di numerosissime ricette. Da oggi fino al 21 giugno si tiene la Settimana Mondiale del Pomodoro: 'L'obiettivo è quello di promuovere il pomodoro nei confronti dei consumatori e dei visitatori di Expo, ma non solo', ha affermato il Sottosegretario Paola De Micheli, presidente dell’associazione “Settimana Mondiale del Pomodoro” . Gli eventi sono stati promossi dall'associazione composta dai distretti italiani del pomodoro che raccolgono produttori e trasformatori, di cui fanno parte tutti i pezzi della filiera produttiva. 'La storia dell'industria del pomodoro è una storia di successo di un settore di eccellenza che su Expo 2015 ha deciso di fare un investimento strategico. Raccontando quello che è stato l'oro rosso per l'Italia. Uno strumento di arricchimento vero della nostra filiera agroalimentare, uno dei primi prodotti alimentari conservati che gli italiani hanno cominciato dal dopoguerra ad esportare in tutto il mondo', ha continuato Paola De Micheli.

Expo celebra questa settimana con numerosi appuntamenti, tra esposizioni, convegni e workshop, ma anche percorsi degustativi ed eventi spettacolari.

 

Appuntamento da non perdere sarà la Festa della Pizza del 20 giugno con la realizzazione di una pizza record. Un chilometro e mezzo di lunghezza per oltre 30mila tranci, 5 tonnellate di peso, cotta grazie a 5 forni mobili su una gigantesca teglia collocata nel Decumano di Expo 2015. Sarà la pizza più lunga del mondo: Ad expo si tenta ufficialmente di battere il Guinness dei primati. 

gc