Cibo: avanzi che potrebbero far male. Controlla nel frigo se ne hai!

Non tutti gli avanzi sono uguali, a certi cibi dobbiamo prestare maggiore attenzione

WhatsApp Share

È giusto non sprecare il cibo e se ne avanza cercare di conservarlo per un secondo momento. Ma per alcuni alimenti questa pratica è più pericolosa perché si deteriorano più in fretta per diverse ragioni. Scopriamo insieme quali sono 

Pollo

Lasciarlo qualche giorno in frigo non è il massimo. Potrebbe cambiare la composizione delle proteine creando problemi digestivi. Se devi scaldarlo è meglio farlo a fuoco basso e lentamente.

Funghi

È sempre meglio mangiarli appena fatti; infatti la loro composizione proteica cambia dopo un po' di tempo e questo potrebbe causare problemi alla digestione.

Spinaci

Contengono una grande quantità di nitrati, ma quando li riscaldi si trasformano in nitriti. Per questo è bene consumarli appena cucinati.

Uova

Sono un cibo che può diventare tossico se esposto ad alte temperature. Meglio evitare di rimetter in tavola uova strapazzate o sode. Il problema non si pone se parliamo di cibi preparati con uova.

Sedano

Anche il sedano contiene nitrati e riscaldarlo non è il massimo, come già detto per gli spinaci. Ad esempio se lo troviamo in una zuppa è meglio toglierne i pezzi. I nitriti sono tossici in quantità grandi, quindi prendetelo come un consiglio di massima. Non significa che starete male se riscaldate sedano o spinaci.

Segnaliamo anche un altro utilizzo per ciò che non riusciamo a consumare: in Massachusetts si ricaverà energia dagli scarti del cibo. Una legge vieterà che gli scarti del cibo prodotti da strutture pubbliche e commerciali finiscano in discarica.

a.po