7 trucchi per mangiare meno zuccheri

Denti, cuore, peso, diabete sono solo alcune delle ragioni per limitare l'eccesso di zuccheri; vediamo come fare:

WhatsApp Share

Alzi la mano chi dovrebbe limitare gli zuccheri nella propria dieta. Sfida difficile perché le tentazioni sono ovunque, ma bisogna resistere perché è in gioco la nostra salute. Ecco alcuni trucchi per non cedere, o per lo meno per limitare i danni:

1. Leggi le etichette

Spesso gli zuccheri sono aggiunti e la maniera migliore per scoprirlo e per realizzare quanti ne stiamo mangiando è leggere l'etichetta. Anche molti prodotti non dolci contengono zuccheri aggiunti. 

2. Compra senza zucchero

Cerca di ridurre i pericoli alla radice: compra prodotti che contengono poco zucchero o non ne contengono. 

3. Diminuisci gradualmente

Facciamo l'esempio del caffè: se lo prendi con due cucchiaini di zucchero diminuisci prima a uno, poi a mezzo e poi eliminalo. Abituiamo il gusto gradualmente in modo da ottenere risultati che durino a lungo.

4. No ai dolcificanti artificiali

I dolcificanti artificiali sono molto discussi, ad esempio l'aspartame. Inoltre alcuni studi hanno dimostrato che le bibite light alla fine non aiutano a dimagrire (Leggi qui perché evitare le bibite light).

5. Aggiungi altri gusti

Usa le spezie, ad esempio la vaniglia o la cannella o lo zenzero per aggiungere un tocco di sapore. La vita senza zuccheri non è poi così triste!

6. Occhio alle bibite

Non solo le 'classiche' bibite gassate contengono zuccheri. Anche altre bibite industriali come il the freddo, alcuni drink per sportivi o gli energy drink sono a rischio.

7. Regola le trasgressioni

Se devi concederti uno sfizio goditelo. Magari un dolce il fine settimana o quando sei fuori al ristorante. Fissa delle regole e rispettale. Se sai quando potrai 'godere' della ricompensa sarà più facile sopportare lo sforzo.

a.po